Balsamo labbra: i migliori per combattere il freddo

Non c’è nulla di più fastidioso delle labbra screpolate in inverno: truccarle è impossibile, e se si tagliano bere un caffè caldo diventa un tormento.
Per questo il balsamo labbra è di sicuro un must nel beauty case di ogni donna.
Ne esistono moltissimi, di vario prezzo e qualità, ma questi sono i miei preferiti:

MKL_balsamo_labbra_1

Partiamo subito dal mio trattamento notturno preferito, “Creme de rose” di Dior.

MKL_balsamo_labbra_2

Molto nutriente e dall’inebriante profumo, coccola le labbra fino al mattino.
Sicuramente il più costoso della mia collezione, ma è anche quello che nutre di più e che mi da più soddisfazione.
Non lo uso di giorno perché non mi va di toccare il prodotto nel barattolino quando non ho le mani superpulite, ma usato di notte aiuta a svegliarsi con labbra morbide e pronte al trucco.

MKL_balsamo_labbra_3

Un altro trattamento che adoro è questo “Tendertone” di MAC Cosmetics, un’edizione limitata che però in genere almeno una volta all’anno torna (magari in altri colori, ma questo sulle labbra è trasparente): ha la resa di un gloss ma idrata le labbra a fondo, ed in più un minimo di SPF che di giorno fa sempre piacere.
A volte ne metto una punta anche sopra il rossetto, al posto del gloss.

MKL_balsamo_labbra_4

I “Baby Lips” di Maybelline NY sono arrivati da noi nel 2013, più o meno un anno dopo il loro lancio negli USA.
Ottimi balsami da giorno, danno un tocco di colore e idratano discretamente.
Sono molto economici quindi è possibile averne più di uno in circolazione se si vuole sperimentare con i colori e i profumi.
Il mio preferito tra i tre che ho acquistato è sicuramente quello rosa, “Pink Punch”, perché è il più pigmentato e colora le labbra quasi quanto un rossetto.
Gli altri due sono “Cherry Me”, di colore rosso ma molto, molto sheer, e “Peach Kiss”, che su di me è un nude quasi trasparente.
Vi lascio anche gli swatches per darvi un’idea della resa:

MKL_balsamo_labbra_5

Questo balsamo per labbra colorato di Revlon ha visto giorni migliori ma ormai lo uso da mesi e nel 2013 l’ho anche inserito in un giveaway dedicato ai miei preferiti.

MKL_balsamo_labbra_6

La tonalità che adoro è “01 Honey”, un rosa antico molto pigmentato e coprente, al pari di un rossetto.
Buona resistenza a cibo e bevande (meno a quelle calde), non è però il più idratante in circolazione quindi va bene se avete le labbra già a posto e volete mantenerle tali.
Non ha poteri riparatori ed anzi, data l’alta pigmentazione, mette in risalto pellicine e screpolature.
Anche in questo caso vi lascio uno swatch:

MKL_balsamo_labbra_7

Ora arriva il balsamo “pacco”, ovvero un Lip Smaker alla Coca Cola: sicuramente il più scadente del gruppo ma lo adoro!

MKL_balsamo_labbra_8

Stranamente ha una discreta capacità di idratazione, e lascia sulle labbra un buon profumo di bibita.
L’effetto è quello di un gloss trasparente, e a volte lo uso al posto di quest’ultimo.
Questo marchio propone balsami nelle profumazioni più svariate, e io mi sono fatta conquistare dal set dedicato alle bibite.
C’è anche un set dedicato a cupcakes e altri dolci, ed è stato molto difficile resistere!

MKL_balsamo_labbra_9

Ora un prodotto naturale che mi ha fatto scoprire Glossybox: BalanceMe, marchio inglese specializzato in prodotti organici.
Naturale al 100%, sulle labbra ha la resa di un gloss nude tendente al trasparente.
Non idrata moltissimo, ma è un valido sostituto del lucidalabbra, ed è adatto anche a chi ha la pelle molto sensibile.

Spero che avervi mostrato quail balsami labbra preferisco vi sia d’aiuto nella scelta del vostro!

The following two tabs change content below.
Elisa Impiduglia
Elisa è una studentessa di Lettere Moderne, divoratrice instancabile di libri e di sushi, collezionista di scarpe a livello quasi maniacale (quando sono troppe?...mai?!) e soprattutto appassionata di cosmesi fin dall'infanzia, quando mettersi il rossetto della zia era il massimo del divertimento dopo un pomeriggio passato a travestirsi. Da questa passione (oltre ad una discreta collezione di makeup) è nato un blog, "Devilishly Stylish".
Elisa Impiduglia

Ultimi post di Elisa Impiduglia (vedi tutti)