Capelli sani e curati: quali sono i prodotti giusti?

Come avere dei capelli sani?
La cura dei capelli richiede poco impegno, se si usano i prodotti giusti. Non serve spendere un capitale, e non sempre il marchio più costoso è il migliore per noi.
Ma è fondamentale sapere che “tipo” di capelli si hanno, in modo da coccolarli nel modo giusto.
Un grande alleato è costituito da tutti quei prodotti, a partire dal balsamo e arrivando a maschere e trattamenti mirati, che vanno a prevenire le doppie punte e la rottura dei capelli.
E qui le alternative si sprecano, anche solo guardando il mio caso personale ne identifico diversi che trovo perfetti per la mia esigenza di nutrire senza appesantire.
Vi propongo perciò una selezione dei miei preferiti:
MKL_capelli_sani_1
Questo fa parte di un kit per la ricostruzione homemade di nome “Erilia” proposto da Creattiva ma, mentre con lo shampoo ho smesso di trovarmi bene, il balsamo rimane uno dei miei preferiti.
Bastano 5 minuti di posa e lascia i capelli morbidissimi e senza l’ombra di mezzo nodo.
Si può acquistare anche singolarmente, senza lo shampoo, quindi non escludo di riacquistarlo una volta finito.

MKL_capelli_sani_2

Se amate i prodotti naturali, questo balsamo con lavanda e avocado di John Masters Organics è ciò che fa per voi. Nutre a fondo, non appesantisce ed il profumo è favoloso.
Io ho spremuto il mio tubo fino all’ultima goccia, e l’ho tagliato per recuperare anche la dose infinitesimale di prodotto rimasto lungo i lati della confezione.

Una/due volte a settimana sarebbe bene applicare una maschera sulle punte (e nel mio caso anche sulle lunghezze, ma se avete i capelli corti basta sulle punte per non appesantire troppo la chioma), per dare una sferzata di idratazione e nutrimento in più.
Anche in questo caso ne ho diverse a cui mi affido, a rotazione e a seconda del tempo a disposizione.

MKL_capelli_sani_3

La prima è questa di Keratinology by Sunsilk, nella variante per capelli colorati, che in 5 minuti regala capelli morbidi, leggeri e superprofumati. E’ buona anche la variante ristrutturante, ma questa è più adatta a me visto che sono da poco tornata del mio colore naturale e non vorrei che si “spegnesse” troppo in fretta.

MKL_capelli_sani_4

Non posso non citare questi tubetti di Pantene, che durano per circa due applicazioni ciascuno e che sono un vero e proprio trattamento urto per capelli stressati e fuori controllo.

MKL_capelli_sani_5

Altra maschera favolosa, di cui non posso mostrarvi il “mio” vaso perchè l’ho finita, è la famosa “Deep Repair Hair Mask” della linea Macadamia Natural Oil. Supernutriente, ne basta pochissima e si vede la differenza fin dai primi utilizzi. Non costa pochissimo, ma il formato più grande dura davvero molto; in termini di prezzo al litro è decisamente il più conveniente.

MKL_capelli_sani_6A

Un altro prodotto che ho scoperto negli ultimi due mesi ( e con cui mi trovo davvero bene) è la BB cream per capelli proposta da Pantene. Economica e facilmente reperibile nei supermercati, rende i capelli lucidi, morbidi e leggermente profumati. Può essere usata sui capelli umidi o asciutti, e soprattutto è favolosa se applicata di sera e lasciata agire per tutta la notte: al risveglio zero nodi e tanta morbidezza.

MKL_capelli_sani_6B

In precedenza avevo provato la BB cream di Creattiva, e anche questa è davvero buona. Costa un po’ di più, ed è meno cremosa, ma nutre a fondo le punte e dona tanta lucidità.

Ultima categoria, ed è il momento dell’olio per capelli.
Ne ho provati tre finora, e non ho dubbi su quale sia il mio preferito.

MKL_capelli_sani_7

Sicuramente “Miraculous Oil” di Garnier: prezzo contenuto, idrata senza appesantire e può essere applicato di frequente senza che sporchi i capelli. Io lo uso così: prima applicazione sulle lunghezze bagnate dopo la doccia, e poi un’applicazione al giorno sui capelli asciutti tra uno shampoo e l’altro. I capelli sono più gestibili e luminosi, e anche in questo caso c’è un leggero profumo che mi piace moltissimo.

Spero vi sia utile, e che magari tra questi troverete il migliore amico delle vostre chiome 🙂
A presto!

The following two tabs change content below.
Elisa Impiduglia
Elisa è una studentessa di Lettere Moderne, divoratrice instancabile di libri e di sushi, collezionista di scarpe a livello quasi maniacale (quando sono troppe?...mai?!) e soprattutto appassionata di cosmesi fin dall'infanzia, quando mettersi il rossetto della zia era il massimo del divertimento dopo un pomeriggio passato a travestirsi. Da questa passione (oltre ad una discreta collezione di makeup) è nato un blog, "Devilishly Stylish".
Elisa Impiduglia

Ultimi post di Elisa Impiduglia (vedi tutti)