Review: Primer occhi Eclat Minute di Clarins

Alla base di un buon dipinto c’è spesso una buona tela, sulla quale il colore è riuscito a fissarsi esattamente nel modo deciso dal pittore, e non dalla tela stessa.

Ecco, anche nel momento in cui andate a truccare i vostri occhi la vostra “tela” dev’essere perfetta. Ed è per questo che uno dei prodotti irrinunciabili è sicuramente la base per ombretti, o primer occhi.

Oggi ve ne presento uno in penna, pratico da usare e da portare con sè in caso di trasferta. Si tratta di “Eclat Minute – Base Fixante Yeux” di Clarins, che io utilizzo nella tonalità neutra 00.

MKL_Clarins_primer_1

Per “neutra” intendo un beige chiaro, leggermente rosato, senza alcun tipo di brillantino o sberluccichio, che va a fondersi naturalmente con il mio incarnato:

MKL_Clarins_primer_2

L’applicazione di questo prodotto della Clarins è facilitata dal pennello built-in, e dal fatto che il prodotto viene dosato ruotando il fondo del prodotto una, massimo due volte.

MKL_Clarins_primer_3

MKL_Clarins_primer_4

Questa base terrà ancorato il vostro ombretto alla palpebra per tutto il giorno, evitando che scivoli via dall’occhio o che finisca nelle odiate pieghette. Può anche essere usato sotto l’occhio, come primer per il correttore e io lo apprezzo molto in questa sua seconda funzione. Ne esiste anche una variante shimmer, perfetta come illuminante oltre che come base per un trucco più glam. Per ulteriori info su colori disponibili, INCI e prodotti a questo abbinabili vi rimando al sito Clarins, su cui trovate anche moltissimi video tutorial per guidarvi nella corretta applicazione dei prodotti.

Spero vi sia utile e vi auguro un’ottima settimana!

The following two tabs change content below.
Elisa Impiduglia
Elisa è una studentessa di Lettere Moderne, divoratrice instancabile di libri e di sushi, collezionista di scarpe a livello quasi maniacale (quando sono troppe?...mai?!) e soprattutto appassionata di cosmesi fin dall'infanzia, quando mettersi il rossetto della zia era il massimo del divertimento dopo un pomeriggio passato a travestirsi. Da questa passione (oltre ad una discreta collezione di makeup) è nato un blog, "Devilishly Stylish".
Elisa Impiduglia

Ultimi post di Elisa Impiduglia (vedi tutti)