Review: “Top Secrets – Soin Pinceau Eclat Instantané” di Yves Saint Laurent

Ho sempre pensato che il primer fosse un prodotto assolutamente inutile. E se penso a molti dei primer in commercio, la penso ancora così. Perchè, oggettivamente, anche con un primer sotto, anche il fondotinta migliore che ci sia in giro a un certo punto della giornata cede.
Perchè se non lo facesse potrebbe voler dire due cose:

  1. in realtà non è un fondotinta, ma trucco da circo, pensato per resistere ai riflettori del tendone e alle mille smorfie di un clown. E vi sfido a tirarlo via.
  2. ne avete messo uno strato così spesso, che anche colando rimane comunque coprente. I vostri pori ringrazieranno sicuramente…

Ironia a parte, un buon fondotinta regge senza ritocchi dalle 6 alle 8 ore, di più se ben fissato con una cipria, e ancora di più se dopo pranzo vi date un ritocchino, anche solo con la cipria trasparente.
Dopo anni di trucco senza primer, o con primer di cui non vedevo l’efficacia, devo dire di averne trovati tre che qualcosa fanno.
Il primo di questi è stato “Soin Pinceau Eclat Instantané” di Yves Saint Laurent.

MKL_topsecret_primer_ysl_1

Confezione adorabile, in bianco e oro, e soprattutto con pennello incorporato che permette di non toccare mai il prodotto con le dita (evitando di trasferire nel flacone oli e batteri dalle proprie mani) e di applicarlo su tutto il viso in modo uniforme.

MKL_topsecret_primer_ysl_3

Prezzo non esattamente “popolare”, pari a 45,90€ per 40ml.

Sottolineo però che se ne usa una quantità talmente piccola ogni volta da far sì che questo flacone duri molto, molto a lungo.
Come vedete in foto, il prodotto si presenta come una via di mezzo tra una lozione ed un gel, di colore bianco/trasparente, che scompare immediatamente sul viso appena steso con il pennello.
Non ha un odore sgradevole, e il vago profumo sparisce comunque appena applicato.

MKL_topsecret_primer_ysl_4

Pennello molto morbido, tra l’altro, e in grado di spalmare il primer in modo uniforme.
Una volta applicato, bisogna attendere 2 minuti prima di passare al fondotinta/bb cream/cc cream, ed in genere in questi 2 minuti raduno tutti i prodotti che userò dopo perchè al mattino anche due minuti devono essere fatti fruttare.
Fa effettivamente durare più a lungo il trucco?
Nella mia esperienza personale, sì: soprattutto per chi “soffre” di lucidità nella zona T, aiuta sicuramente ad ancorare meglio il trucco al viso.
Consiglio comunque alcune precauzioni:

  • ricordatevi di ruotare sempre la base del pennello per “chiudere” il prodotto, in quanto così facendo eviterete che ci entri un sacco d’aria che potrebbe far asciugare il primer anzitempo;
  • ogni tanto pulite il pennello con un po’ d’alcool, per disinfettarlo e rimuovere i residui di primer delle precedenti applicazioni che fanno sicuramente indurire le setole, rendendo la stesura del prodotto meno gradevole;
  • toccate il meno possibile il pennello con le dita, per non trasferirci olii e batteri;
  • conservatelo lontano da fonti di calore eccessivo, e dove non ci batta sopra il sole (questo vale per quasi tutti i prodotti, in realtà);
  • se vi piace una sferzata di freschezza sul viso al mattino, conservatelo in frigorifero.

Spero che vi sia utile, e noi ci rivediamo alla prossima review!

The following two tabs change content below.
Elisa Impiduglia
Elisa è una studentessa di Lettere Moderne, divoratrice instancabile di libri e di sushi, collezionista di scarpe a livello quasi maniacale (quando sono troppe?...mai?!) e soprattutto appassionata di cosmesi fin dall'infanzia, quando mettersi il rossetto della zia era il massimo del divertimento dopo un pomeriggio passato a travestirsi. Da questa passione (oltre ad una discreta collezione di makeup) è nato un blog, "Devilishly Stylish".
Elisa Impiduglia

Ultimi post di Elisa Impiduglia (vedi tutti)